Uno per tutti, tutti per uno

Gli ambasciatori Wagyū

Dietro ogni piatto ci sono Andrea Santagiuliana e il suo team di sei cuochi. Dal 2016 il giovane vicentino mantiene le redini dell’Hidalgo Grill Restaurant e dell’Aomi Waygū Restaurant, dimostrando come le stesse passioni permettano di creare una squadra forte e armoniosa.

Andrea Santagiuliana, chef

“Per me è difficile da descrivere… Provate a chiudere gli occhi e immaginate qualcosa di tenero che si scioglie sul vostro palato… È una sensazione che non ha parole: si deve provare!”

Michele Sau, sous chef

“Il Wagyū è un concentrato di sapori capaci di emozionare e che vanno assaggiati nella vita. Ogni volta è come la prima.”

Eugenio Ler, antipasti

“Per me il senso della cucina si trova nell’usare i prodotti locali, le mie origini e la mia storia per creare nuovi piatti. Il risultato sono i panini Wagyū.”

Anna Maria Pucci, pâtissière

“Il Wagyū selezionato e caratterizzato da un’intensa marezzatura fa della nostra carne una sorta di cioccolatino che si scioglie in bocca.”

Il nostro direttore di sala Alexander Senoner serve ciò che viene creato in cucina rispettando la cerimonia Wagyū. Nel settembre 2017, lo chef e Alexander ci hanno accompagnati nel nostro secondo viaggio in Giappone, un’esperienza che ha permesso a tutti di approfondire ulteriormente la cultura Wagyū e di farci diventare dei veri ambasciatori della tradizione culinaria giapponese.

Alexander Senoner, direttore di sala

"La mia arte consiste nel condividere e celebrare insieme agli ospiti la passione per il Wagyū."

Questo sito prevede l’utilizzo dei cookies per garantire le migliori funzionalità. Si avverte che, in caso di disattivazione, potrebbe non essere garantita la completa funzionalità del sito.
Dettagli
|
OK
Disattivare